Il miglior caricabatterie portatile 5000mah

 

Come scegliere i migliori caricabatterie portatili 5000mah del 2018?

 

Quando lo smartphone si scarica e non c’è possibilità di collegarlo a una presa della corrente, l’unica ancora di salvezza è un power bank. La nostra guida aiuterà il lettore nell’individuare il miglior caricabatterie portatile 5.000 mah del 2018. Una serie di informazioni e consigli saranno illustrati nelle prossime righe: siamo fiduciosi che tali indicazioni saranno utili nel valutare tutti i pregi e difetti che potrebbe presentare l’articolo scelto.

Abbiamo selezionato alcuni caricabatterie che illustreremo nel dettaglio ai nostri lettori, ma solo tra un attimo. Tra le caratteristiche che ci hanno spinto a scegliere un modello piuttosto che un altro c’è il basso costo ma precisiamo che non abbiamo ritenuto il prezzo una condizione necessaria e sufficiente: sarebbe stati un errore imperdonabile.

Grazie anche all’aiuto dei commenti reperibili sul web, frutto dell’esperienza diretta di persone soddisfatte o perché no, deluse dell’articolo “X”, abbiamo potuto dipingere un quadro completo, capace di esaltare sia i punti forti sia quelli deboli dei dispositivi che alla fine abbiamo selezionato.

Ma proviamo a ragionare un attimo sui fattori più importanti inerenti il miglior caricabatterie portatile 5.000 mah.

Innanzitutto diciamo che con una capacità di ricarica 5.000 mAh si riesce a caricare circa due volte uno smartphone: si tratta di un dato variabile in base al modello di telefono ma informiamo quei lettori che esistono anche power bank da 20.000 mAh e oltre. Al contempo riteniamo opportuno informare che più questo valore sale e più l’apparecchio diventa grande e pesante.

Per le persone più frettolose è bene puntare su un modello con ricarica veloce senza sottovalutare quei dispositivi in grado di rilevare la capacità di assorbimento del tablet o dello smartphone e agire di conseguenza erogando l’energia in modo ottimale.

Da non sottovalutare i caricabatterie alimentati dall’energia solare: sono una buona soluzione per quanti fanno spesso delle escursioni, magari di diversi giorni e vogliono avere il telefono sempre carico, anche nel malaugurato caso dovesse esserci bisogno di allertare i soccorsi.

 

Prodotti raccomandati:

 

Aukey PB-N37-Nero-IT

 

È un power bank da 5.000 mAh molto compatta che secondo noi funziona egregiamente.

La ricarica è abbastanza veloce e a seconda del modello di smartphone o tablet, riesce a caricarlo fino a due volte.

Non è piaciuto a tutti il sistema per indicare il livello di carica, composto da una sola luce che cambia di colore: sarebbe stato molto più gradito il pur diffusissimo sistema a quattro LED separati.

Dobbiamo segnalare, inoltre, la presenza di una sola porta USB di conseguenza non sarà possibile caricare contemporaneamente due dispositivi, avvertiamo quanti abbiamo una capacità del genere di dirottare il loro interesse su power bank con una capacità di ricarica più elevata.

 

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€14.99)

 

 

 

BC Master 5000mAh

 

Il caricabatterie BC Master ci sembra essere molto affidabile: riesce a caricare fino a due volte lo smartphone e in tempi davvero rapidi. Molto apprezzate le dimensioni compatte che permettono di trasportare il caricabatteria con grande facilità.

Il design cilindrico è accattivante così come la lega di alluminio che non solo è garanzia di una buona protezione dagli urti ma dà il suo contributo anche sotto il profilo estetico, cosa che non guasta mai.

C’è una sola porta USB e non potrebbe essere diversamente, non solo perché il caricabatterie è molto compatto e dunque manco lo spazio materiale per una seconda porta ma anche perché con una capacità di ricarica di soli 5.000 mAh, sarebbe improponibile la ricarica in simultanea di due dispositivi.

 

Clicca qui per vedere il prezzo di questo modello

 

 

 

Anker AK-A1109021

 

Anker a differenza dei competitor che producono caricabatterie simili per capacità di ricarica e dimensioni, punta sulla plastica o per essere più precisi, sull’ABS: precisiamo che a cifre anche inferiori si possono trovare power bank molto simili ma con l’esterno in lega di alluminio che, oltre a un aspetto visivo più gradevole, offre anche maggiore resistenza agli urti.

Con questo non vogliamo dire che il power bank Anker non sia resistente, anzi, l’ABS è da più parti riconosciuto come un buon materiale.

Grazie alla combinazione di due tecnologie brevettate da Anker, la ricarica della batteria avviene in modo rapido, sfruttando l’energia ottimale.

Esclusi rischi derivanti da sovraccarico o cortocircuito grazie a un efficiente sistema di sicurezza, detto Multiprotect.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€16.99)

 

 

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...
Cookies: Su questo sito possono essere presenti cookies tecnici di terze parti che permettono di fare analisi di tipo statistico su visite e comportamento dell'utenza, in particolare si tratta di cookies gestiti da Amazon e Google con il servizio Google Analytics.